Vittoria dell’AVIS Macerata nel 27°Cross “Helvia Recina” Domenica 26 febbraio presso il Parco di Rotacupa Campionati Marchigiani di Corsa Campestre di tutte le categorie

Partenza Cadetti

Un tempo da lupi a Rotacupa per il Campionato Marchigiano assoluto di corsa campestre di domenica 27 febbraio 23, svoltosi sui prati del parco che circonda la zona di rispetto della Centrale di sollevamento dell’Acquedotto cittadino.
Classifica sontuosa per l’Atletica AVIS Macerata che vince la 27^ Edizione del Cross Helvia Recina con 1236 punti davanti all’agguerrita squadra della SEF Stamura Ancona a punti 1003 e all’Atletica Civitanova con punti 567, L’evento rappresenta una gara storica, approntata in un ambiente unico che dal punto di vista tecnico consente manifestazioni di grande respiro, anche in giornate proibitive come quella della scorsa domenica.
Nelle 16 categorie, in gara 300 atleti, compresi 45 coraggiosissimi esordienti, si è rinnovata una tradizione che in passato ha assegnato per quattro anni il titolo di Campione Italiano di corsa campestre in varie categorie (Edizioni 1996-2002-2005-2006), oltre al Gran Premio Militare e a numerose altre manifestazioni interregionali e regionali dei Giochi della Gioventù e dei Campionati Studenteschi.
Le gare hanno visto i ragazzi dell’AVIS battersi per le posizioni di testa in quasi tutte le prove.
Nel settore femminile ancora sugli scudi Ilaria Sabbatini nel cross corto sui 3 km. che, con una prova convincente, precede Camilla Gatti dell’Atletica Fabriano dimostrando di essere pronta per i Campionati Italiani di Gubbio del 12 marzo. Al terzo posto Maria Faganello del CUS Camerino e subito dopo dalle avisine Alice Vecchione e Clothilde Cenier.

Ilaria Sabbatini

Nel cross corto maschile da sottolineare il quinto posto di Federico Vitali in grande efficienza considerando che la sua specialità sono gli 800 metri, con Claudio Cammertoni al sesto posto.
Nella gara juniores maschile scudetto di Campione regionale per l’atleta di casa l’avisino Leonardo Storani davanti a Nicolò Rossetti dell’Atletica Civitanova e Matteo Collini della Collection San Benedetto con il bianco-rosso Marco Pallotta al quarto posto.
Nella gara femminile junior bella prova di Melatini Marica dell’AMA Civitanova che ha guadagnato il bronzo del terzo posto con Emma Baldoni dell’AVIS Macerata subito dietro.
Bellissima e combattuta la gara cadette che ha visto la vittoria dell’avisina Irene Ippoliti, davanti a Flavia Sciamanna dell’ASA Ascoli Piceno argento e a Emma Donnanno dell’Atletica Fano Techfem bronzo, con con le bianco-rosse avisine Chiara Bocci e Elisa Scattolini al sesto e settimo posto, posizioni importanti in vista dei Campionati Italiani di Gubbio.

Irene Ippoliti

Sofferto sesto posto nei cadetti per Marsel Provenziani AVIS Macerata debilitato per un temporaneo malessere che, con Saliou Serigne Fall giunto ottavo, sono in corsa per partecipare anche loro alla rassegna tricolore.
Ancora una gara combattuta fra le allieve. Finisce infatti in volata la prova dei 4 km fra la fabrianese Sara Maltoni e l’avisina Sofia Romagnoli nell’ordine mentre fra gli allievi, impegnati nei 5 km è quarto Nicolò Rubini per AVIS con i compagni di squadra Stefano Bartoloni al settimo posto e Elia Vargas ottavo.
Nella gara ragazzi spicca la prova di Pietro Cippitelli AVIS Macerata secondo dietro al fabrianese Nicolò Cozza, con l’altro avisino Paolo Dimmitto in settima posizione.
Presenti alla manifestazione l’Assessore allo Sport del Comune di Macerata Riccardo Sacchi e Paolo Renna, Assessore al Decoro urbano e sicurezza, che hanno portato il saluto dell’Amministrazione che ha concesso il Patrocinio all’evento.
L’AVIS Comunale di Macerata è stata rappresentata dal Vice Presidente Massimo Acsenzi, Per la FIDAL Marche era presente il Presidente Simone Rocchetti mentre il CONI Marche è stato rappresentato da Fabio Romagnoli Presidente anche dell’Atletica AVIS Macerata
Preziosa la collaborazione della Croce Rossa.

Foto: Iesari Maurizio

Franco Lorenzetti

Sofia Romagnoli
Federico Vitali
Nicolò Rubini
Leonardo Storani
Cippitelli Pietro
Premiazione Cross Assoluto femminile
Premiazione Cadette
Premiazione Allievi

Contributi ricevuti al di fuori della fatturazione IVA 2022

Come da obblighi di legge, si enunciano i contributi ricevuti da questa società, a vario titolo, al di fuori della fatturazione IVA 2022.

Comune di Macerata,  codice fiscale 80001650433,

  1. 12/04/2022 contributo per centri estivi € 2.103,02
  2. 02/11/2022 contributo corsa nazionale su strada luglio € 1440,00

F.I.D.A.L. Nazionale, codice fiscale  05289680588

  1. 22/03/2022 sostegno sport regione Marche € 243,50
  2. 28/10/2022 indennità kilometrica camp. ind.ividuali assoluti € 1.055,88
  3. 28/102022 indennità kilometrica CDS finale bronzo € 3.089,24
  4. 28/10/2022 indennità kilometrica challenge assoluto Firenze € 116.64
  5. 28/10/2022 indennità kilometrica CDS allievi € 1617.84
  6. 28/102022 indennità kilometrica camp. individuali allievi € 563,04
  7. 14/12/2022 indennità kilometrica CDS assoluto Palermo € 1.160,76
  8. 14/12/2022 indennità kilometrica CDS assoluto Saronno € 75,42

Fondazione Girolamo Colonna, codice fiscale 93070170431

  1. Contributo acquisto abbigliamento sportivo € 2.680,95

A.V.I.S. comunale Macerata, codice fiscale 80001350430

  1. 07/07/2022 Erogazione liberale € 5.000,00